CAM a Sogno Interrotto

CAM va in montagna. Ad Asiago, per la precisione, e non in un posto qualsiasi. Domenica mattina poco dopo l’alba saremo a Forte Interrotto, nella piazza d’armi di quella che fu una caserma difensiva costruita a fine ‘800 e bombardata durante la Grande Guerra. Quest’anno quel Forte è ritornato a vivere e al suo interno, dal 14 luglio al 20 agosto 2013, prende vita la prima rassegna artistica pensata appositamente per rendere quel luogo un avamposto culturale che domina la piana di Asiago dalla cima del monte, riscattando il fallimento della caserma e il suo vecchio utilizzo militaresco.

Letture da Luigi Meneghello e Mario Rigoni Stern, accompagnati dalla chitarra classica

Domenica 4 agosto, ore 6.30. Sul piatto saranno servite (piuttosto fresche, ma pare che per domenica si prospetti un’alba tiepida) le parole di due autori che hanno raccontato – e vissuto, e amato – l’Altopiano: Luigi Meneghello (Libera nos a Malo e I piccoli maestri) e Mario Rigoni Stern (Il bosco degli urogalli). Abbiamo letto i loro libri, scegliendo dei brani che raccontassero non tanto i luoghi, ma le persone che in quei luoghi hanno mosso i loro passi, dentro e fuori la pagina scritta. Abbiamo scelto loro due perché a raccontare l’Altopiano non fosse soltanto la voce e le parole di chi in montagna ci è nato: abbiamo voluto affiancare queste parole a quelle di chi, in Altopiano, ha trovato una terra che si è trasformata in Tebaide al tempo della Resistenza.

Per ConAltriMezzi ci saranno Giulia Cupani (chitarra classica) e Isacco Tognon (attore), affiancati dalla voce della bravissima Eleonora Fontana (attrice). Il reading durerà circa un’ora, l’atmosfera sarà raccolta, la luce non troppo forte. Manco a dirlo, a fine spettacolo ci sarà spazio per una piccola colazione al Forte.

Per chi volesse venire, l’appuntamento è alle 6.30 a Forte Interrotto, ci si arriva in macchina da Camporovere di Roana (Vi) seguendo via Monte Interrotto. Lo spettacolo è a ingresso gratuito, ma i posto a sedere non sono molti: se la mattina alla buonora volete stare comodi, vi consigliamo di garantirvi una sedia prenotando il biglietto presso l’Ufficio Informazioni turistiche I.A.T di Piazza G. Carli ad Asiago, o telefonicamente allo 0424/462221. Per restare aggiornati sulla programmazione di SOGNO INTERROTTO basta controllare la pagina facebook dedicata!

Che dire? A tutti i mattinieri della domenica: ci si vede al Forte.

Info e contatti:

Ufficio Informazioni Turistiche I.A.T
piazza G. Carli, 56 – 36012 Asiago (Vi)
Tel. 0424462221/462661
E-mail: iat.asiago@provincia.vicenza.it
www.asiago.to
Facebook: Sogno Interrotto
Twitter: @ForteInterrotto

Commenta l'articolo
La tua e-mail non sarà pubblicata
  • ( non sarà pubblicata )