Messaggi-autori-ubriachi

Che messaggi inviano da sbronzi i grandi autori? Cosa scrivono su WahtsApp quando sono ubriachi? C’è qualcuno che c’ha pensato, creando una serie di illustrazioni spassosissime.

Queste sono le cose che mi fanno apprezzare l’internet, malgrado il foodstagram, i grammar nazi e Andrea Dipré.

Fine 2012 Jessie Gaynor (@jessiegaynor) ha un colpo di genio e realizza queste illustrazioni, immaginandosi i messaggi inviati da grandi scrittori, possibilmente sbronzi.

Qualche giorno fa The Paris Review è tornata a pubblicarne una nuova sfilza, un sequel atteso da molto tempo. C’è un po’ di tutto: Borges, Eliot, Apollinaire, e poi ancora Roth, Dan Brown, la Dickinson. Ora ve le riportiamo TUTTE.

Devo aggiungere altro per giustificare la presenza di queste chicche su Goodies, la nostra rubrica di chicce provenienti dal web? No.

Enjoy!


Document1Document1 Document1 Document1 Document1 Document1 Document1 Document1

via The Paris Review

 

Queste le illustrazioni del 2012:

via The Paris Review

Commenta l'articolo
La tua e-mail non sarà pubblicata
  • ( non sarà pubblicata )